mercoledì 2 maggio 2018

Il Tempio di Karnak in Egitto

In Tomb Raider 4, dopo essersi consultata con il suo fidato amico Jean-Yves, Lara Croft giunge a Karnak a bordo di una jeep: il primo luogo che visiterà sarà il Tempio di Karnak, luogo realmente esistente nei pressi di Luxor, in Egitto.

Il livello 7 "Tempio di Karnak" in Tomb Raider 4.

Si trova sulla riva destra del fiume Nilo ed è il più grande complesso templare dell'Egitto: è infatti formato da diverse strutture sovrapposte tra loro (tanto da rendere molto difficile l'individuazione del nucleo originale). Karnak ospita santuari, obelischi, piloni ed è un vero e proprio archivio storico dell'antico Egitto a cielo aperto.

Dopo la costruzione iniziata nel XVI secolo A.C., una trentina di faraoni hanno ampliato il sito e lasciato i loro segni nei secoli successivi. Infatti, in un arco temporale di oltre 1600 anni (a partire dalla XII alla XXX Dinastia), ogni faraone apportò modifiche talvolta sostanziali alla struttura. 

Il tempio di Karnak in Egitto. Immagine: photoscapes.eu
Il tempio centrale e quello più grande ed è noto come Grande tempio di Amon, costruito durante il Medio Regno, intorno al 1900 A.C.. E' il luogo di culto principale della cosiddetta "triade tebana" (composta da Amon-Ra, la sua sposa Mut e il figlio Khonsu) ed è collegato con il vicino Tempio di Luxor da un viale di sfingi. La caratteristica più importante della zona di Amon è la sua famosa Grande Sala Ipostila (come suggerisce il nome di un livello visitato successivamente da Lara), con i colossali pilastri centrali che raggiungono i 20 metri di altezza. 

Il complesso di Karnak comprende tre recinti sacri: il più grande è dedicato ad Amon ed è dominato appunto dal Grande Tempio di Amon; a sud c'è il recinto di Mut, collegato al primo da un viale di sfingi criocefale (ossia, con la testa di ariete e il corpo di leone); a nord vi è il recinto di Montu, il dio-falco tebano.

Solo il complesso templare di Amon, è grande circa 300.000 metri quadri. Altre parti che costituiscono il complesso templare di Karnak sono il tempio di Ramses III, il tempio di Khonsu, gli obelischi di Thutmose III e Hatshepsut e il Lago Sacro (vi ricorda qualcosa?).

A cura di Ilaria Croft

Fonti: photoscapes.euegittopercaso.netwikipedia.org

Nessun commento:

Posta un commento

Articoli più letti: